Sport e natura: sport acquatici

Per la sua collocazione, il clima e la bellezza dei luoghi, è la meta favorita dagli appassionati di molte attività sportive e del tempo libero. La particolare intensità dei venti che spirano regolari e costanti da nord e da sud nel bacino settentrionale del lago favoriscono gli sport legati alla vela: surf, catamarani e barche di ogni stazza. Sportivi e grandi atleti di tutto il mondo trovano le condizioni ideali per l'allenamento o per il semplice divertimento. Le bellissime spiaggie con facili accessi al lago creano una splendida cornice alle acque cristalline a 400 m slm. Lo scenario ideale per praticare numerosi sport: canoa, windsurf, nuoto. Spazio per i bimbi nel parco giochi. Uno scenario naturale suggestivo, territorio tutto da scoprire, magari scegliendo un'escursione in barca a remi oppure con pedalò.

Campi Federali da golf a 15 km di distanza dalla villa. Per gli appassionati di Golf nel Green Federale " Le Querce " di Sutri a 15 minuti di distanza, troverete ottimi e curati campi in erba. Campi Federali a 15 km Percorso: 18 buche, 6 433m, 350m slm

Pesca Sportiva. Un' esperienza che chiunque può provare, in un lago aperto o presso il laghetto di pesca sportiva, distante solo 200 m da Villa La Paiola. Una silenziosa sfida tra uomo e natura che regala tempeste di emozioni.

Campi da tennis a poca distanza da Villa la Paiola. Nel rinomato Sport Club di Ronciglione, a soli 10 min di auto da Villa la Paiola, è possibile giocare a tennis su campi in terra battuta. Speciale attenzione per il tennis è dedicata a tutte le fascie d'età. Frequenti sono i tornei di giocatori classificati provenienti da tutto il mondo. E' possibile giocare a tennis su campi in terra battuta a soli 10 minuti di automobile.

Sulla spiaggia del Lago di Vico ci sono campi da beach-volleyPotete inoltre divertirvi a giocare a beach-volley nei campi predisposti ed attrezzati sulla spiaggia del lago di Vico.

Percorsi ciclabili nella Riserva Naturale del Lago di Vico, attraverso boschi e borghi medievaliCivita di Bagnoregio, percorso ciclabileFortezze medievali da visitare in biciNumerosi percorsi ciclabili, percorribili in tutta sicurezza, vi consentiranno di scoprire angoli incontaminati della Riserva Naturale del Lago di Vico. Percorrendo il perimetro del lago lungo 18 km potete godervi la tranquillità e ristorarvi all'antico fontanile. In bici tra i borghi medievali (Caprarola) e le fortezze (Nepi) per scoprire mille curiosità e segreti.

Sentieri tra i boschi dei Monti Cimini. Antico fontanile sul percorso ciclabile intorno alò Lago di Vico. Strade e agevoli sentieri collegano borghi e zone boscose. Tra queste la frequentatissima "pinettina", lungo i sentieri della quale in tutte le stagioni, si incontrano persone di ogni età che, a piedi praticando il trekking, in bicicletta e a cavallo soddisfano la propria voglia di movimento ed il proprio bisogno di natura.

Boletus Edulis, funghi usati nella cucina tipica laziale La splendida cornice del cuore verde del Lazio attira ogni autunno i ricercatori di funghi, di frutti di bosco e delle castagne. Apprezzate e organizzate in tutte le stagioni dell'anno, sono numerose rassegne eno-gastronomiche promosse dai ristoranti specializzati di Caprarola e Ronciglione.